Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Master per Docenti- Intensivo sull’Essere Consapevole

1 Luglio - 7 Luglio


Conoscere se stessi
L’Intensivo sull’Essere Consapevole è un seminario dedicato interamente a una sola meta: divenire maggiormente consapevoli. Il concetto è semplice ma custodisce numerose implicazioni: conoscere se stessi, porre l’individuo consapevole al centro della personalità, conquistare l’unicità e la completezza della propria espressione. Ci sono molte cose che una persona può conoscere di se stessa ed esistono molti modi cui ciò può essere fatto, ma uno in particolare risulta essenziale, profondo, potente e funzionale: la consapevolezza di sé.
Ciascun individuo è cosciente ma ognuno ha la possibilità di divenire maggiormente consapevole di sé. Nella maggiore consapevolezza di sé nasce la chiarezza personale, l’abilità di scegliere e dirigere la propria vita: chi sono, cosa voglio. Nascono, in questo processo anche un inedito senso di pienezza totalizzante e un nuovo significato esistenziale. Solo grazie alla piena conoscenza di sé la persona può maturare un senso di completezza nella proprie esperienze e nei propri progetti di vita.
Conoscere se stessi è una meta di immenso valore. Ognuno naturalmente e spontaneamente ne rivela una parte e ne porta un’altra celata in una dimensione che solo con grande impegno e notevole sforzo può essere completamente integrata.
Sostenere gli altri nel conoscere se stessi significa dare a loro l’opportunità di essere integri, unici, espressi: una meta di inestimabile valore a cui si può dedicare una vita intera.
Si tratta però di una meta impegnativa che richiede una straordinaria maturità personale, richiede umanità e dedizione, richiede una profonda conoscenza e una precisa preparazione.
Il percorso di formazione
Il percorso di formazione del maestro è composto da un insieme di ingredienti di diversa natura che è necessario maturare a un buon livello di consapevolezza e di funzionalità:
Conoscenza – conoscere l’Intensivo, la tecnica, la crescita personale, saper riconoscere i diversi elementi di un’esperienza e sapere quali sono le risposte adeguate.
Crescita Personale – un ruolo centrale è occupato dalle Esperienze Dirette vissute in prima persona che rappresentano la maturità acquisita in base alla quale è possibile guidare gli altri.
Abilità di relazione – entrare in relazione con gli altri, concepire e tenere un fine in modo stabile nella relazione con una persona e con il gruppo dei partecipanti, essere capaci di comunicare in modo chiaro, autentico, con intenzioni positive, garantire di esprimersi senza ferire gli altri, saper collaborare e costruire per un fine comune.
Padronanza della crescita – avere maestria della crescita personale basata sulla propria esperienza, ottenere risultati con le abilità personali, saper scegliere e realizzare una meta di crescita superando tutte le barriere che si frappongono lungo il percorso, saper indirizzare in modo corretto i passi della ricerca, le conquiste e il processo di crescita.
Appartenenza – il corso di formazione è dedicato a coloro che scelgono di condurre l’Intensivo sull’Essere Consapevole con una relazione autentica, stabile nel tempo, sviluppando l’appartenenza alla nostra scuola e mantenendo la lealtà, la collaborazione e una formazione continua.
Integrità e coerenza – il Maestro dell’Intensivo si impegna in modo costante nella propria crescita personale, continua a crescere, perfeziona ed eleva il proprio stile di vita, è ciò che dice di essere si riflette nella realtà come esempio evidente.
La motivazione
La motivazione corretta per aderire alla formazione per condurre l’Intensivo sull’Essere Consapevole è voler sostenere e guidare gli altri nel maturare la conoscenza di sé. La motivazione può manifestarsi in modo spontaneo ma è anche un elemento vitale da rendere sempre più chiaro, più forte e intensamente operativo. È indispensabile pulire la motivazione da elementi confusi, da bisogni e desideri personali, per poterla rivolgere interamente alla crescita degli altri, ai loro risultati e alle loro conquiste.
Maturare una forte e chiara motivazione è essenziale.
Una grande motivazione è la ragione per cui arriviamo a un grande risultato. In essa troviamo le risposte e le soluzioni per superare in modo corretto gli ostacoli, per procedere e arrivare al traguardo.
Oltre alla motivazione personale, profonda, soggettiva che ognuno sente in sé è importante anche essere consapevoli del valore dell’Intensivo e di una finalità comune: far esistere la realtà in cui le persone conoscono se stesse, diventano più consapevoli, sanno chi sono, sanno cosa vogliono, sanno stare in relazione con gli altri. L’Intensivo è anche un progetto in cui far esistere e far diventare normale qualcosa che prima non esisteva e appariva impossibile. Di anno in anno questo processo si afferma e la conoscenza di sé diventa un bene sempre più accessibile e naturale.
La gratitudine e il merito…
Per accedere alla Formazione oltre i numerosi requisiti, alcuni dei quali si possono conquistare e maturare durante il corso di formazione, è necessario essere consapevoli della presenza del merito e della gratitudine acquisiti nella propria crescita personale: avendo ricevuto si sente il bisogno di dare. Avendo maturato conoscenze ed esperienze, posso insegnare agli altri. Avendo ricevuto nuove opportunità, sento il desiderio che altri possano compiere le loro conquiste.
Il merito significa anche poter ricevere quello di cui si ha bisogno, il merito permette di essere sufficientemente forti e aggressivi (senza essere lesivi) per superare tutte le future crisi.

programma di formazione

Lezioni di studio – conoscere l’Intensivo e i processi di crescita, avere le conoscenze necessarie per sviluppare le proprie abilità e per saper condurre l’Intensivo.
Esercizi di comunicazione – studio dei temi attraverso la condivisione, aumentare le proprie abilità personali, verifica della conoscenza, allenamento per sviluppare le capacità del conduttore.
Tenere i discorsi – esperienze di insegnamento nel gruppo nelle quali imparare a costruire con le proprie parole un percorso di crescita, riconoscere e correggere gli errori nella comunicazione, confronto con l’impatto delle parole e gli effetti che producono negli altri.
Studio – lettura e studio approfondito del Manuale per maestri che descrive in dettaglio tutti gli elementi strutturali e operativi dell’Intensivo sull’Essere Consapevole.
Esercizi dei maestri – allenamento per guidare i diversi aspetti dell’Intensivo: colloqui, correggere gli errori, riconoscere e accogliere l’Esperienza Diretta, gestire la crisi.
Verifica – esposizione della conoscenza scritta e orale per un attento controllo dell’esattezza e della certezza del sapere.
Temi di studio
Conoscere se stessi
La tecnica dell’Intensivo
Perché l’Intensivo sull’Essere Consapevole 
L’orario giornaliero
Le regole
Il colloquio
Prevenzione e rimedi allo stress
Essere un Maestro
Tenere i discorsi
Gli assistenti
Correggere gli errori della tecnica
Superare le barriere
Riconoscere l’Esperienza Diretta
Domande esistenziali
Errori gravi, errori minori
Sacrificio
Come trattare la crisi
Integrare l’Esperienza Diretta nella vita
L’alimentazione nell’Intensivo
Organizzazione e gestione

Bibliografia

Testi di studio: 
Manuale del maestro
Intensivo sull’Essere Consapevole
La teoria dell’essere, vol. I-II
La comunicazione
Il paradigma della comprensione
Volontà creativa
Nel labirinto della mente
La mia vita
La vita è mia
Letture consigliate: 
Collana L’arte di educare
Le abilità personali nell’educazione
La relazione di coppia
La comprensione nella coppia
Grande Squadra
Noi protagonisti
Programma
Il corso di Formazione si svolgerà a Podresca nei giorni:
1-7 luglio1-3 novembre 2019.
Nel mese di agosto di ogni anno si tiene il Meeting per conduttori al quale è richiesto di partecipare in quanto rappresenta una parte importante della formazione.
Requisiti e aggiornamento annuale
I requisiti per la conduzione dell’Intensivo sono:
• completare con successo il Master di formazione e superare le verifiche
• tirocinio, sostenere nel ruolo di assistente e di primo assistente almeno due Intensivi e organizzare come primo assistente un Intensivo nel proprio territorio che verrà condotto da un maestro esperto
• supervisione di Silvano al primo Intensivo condotto il cui ricavato va donato in beneficienza per un progetto della nostra scuola
• frequenza annuale agli Intensivi di 3-7-14 giorni in base a un programma personalizzato.
Formazione continua
La nostra scuola ha scelto di concepire e tenere un alto standard nella crescita personale che implica conoscenza, maturità interiore, purezza, abilità, risultati e miglioramento continuo. Essendo una scuola viva, anche la scuola stessa cresce, si aggiorna, si rinnova e si espande; per questa ragione tutti i Corsi di Formazione per docenti sono concepiti nella formula della formazione continua. Ciò contribuisce nel maturare una nuova identità dell’insegnante: il maestro è colui che insegna e colui che impara.
La formazione del maestro è continuativa nel tempo e si svolgerà con incontri e Meeting annuali che saranno organizzati in base alle esigenze specifiche del gruppo. Di anno in anno verrà scelta una delle seguenti modalità di lavoro del team di maestri:
• corso tematico con studio degli elementi più significativi per realizzare le mete dei conduttori
• Intensivo dei maestri, tre giorni di ricerca insieme per esplorare una profondità maggiore e spazi inediti
• corso per costruire insieme, collaborazione nei progetti comuni della scuola per far crescere l’Intensivo sull’Essere Consapevole e affermarlo quale strumento d’eccellenza per la conoscenza di sé e per l’emancipazione dell’individuo.

Dettagli

Inizio:
1 Luglio
Fine:
7 Luglio
Categoria Evento:

Luogo

Centro Studi Podresca
Borgo Podresca 1
Prepotto, 33100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0432713379