Scuola delle Abilità

R

Obiettivi

Esprimere se stessi e interagire in modo positivo nelle esperienze.

a

Tematiche

Le abilità di relazione: come collaborare con gli altri. Conoscere se stessi, sviluppare l’attenzione, scoprire i propri talenti, saper ottenere risultati e affrontare le sfide.

Risultati

I bambini e ragazzi aumentano la motivazione a imparare, diventano più collaborativi, scoprono come esprimersi meglio ed essere più felici.

La Scuola delle abilità introduce un concetto rivoluzionario: le abilità della persona possono essere acquisite sin dall’infanzia. Un percorso coinvolgente offre strumenti a bambini e ragazzi per affrontare in modo ottimale la loro crescita, per esprimersi e interagire positivamente nelle esperienze.
L’impegno e il piacere s’incontrano per compiere importanti passi nel conoscere se stessi, gli altri e la vita.
La meta principale è studiare le abilità personali: come sono fatte, come funzionano, quali risultati producono e quali problemi risolvono. Gli studenti diventano efficaci: attenti, determinati, gentili, curiosi, creativi! Imparano come agire correttamente e maturano le loro motivazioni: perché imparare, perché impegnarsi, perché affrontare una sfida. Scoprono le abilità di relazione: comunicare e sentirsi compresi, costruire amicizie preziose e durature! Avere buone relazioni è indispensabile per crescere felici!
Hanno l’opportunità di divenire consapevoli di sé e del proprio valore. Bambini e ragazzi emergono con le loro doti e i loro talenti, conquistano il valore di imparare e diventano persone capaci e felici.

Classi

Lezioni

COS’È LA SCUOLA DELLE ABILITÀ?

È un percorso formativo dedicato a bambini, ragazzi e giovani, dai 6 ai 18 anni, per sviluppare le loro abilità personali e far emergere le loro eccellenze.
È una sapiente combinazione di un insieme di abilità che in 30 anni di ricerca ha raggiunto un altissimo livello di efficacia e il giusto equilibrio tra disciplina e divertimento, diventando un’eccezionale strumento di crescita!
La Scuola delle Abilità insegna ai bambini e ai ragazzi a costruire ottime relazioni e a partecipare attivamente, a riconoscere il loro bisogno di imparare e ad affrontare la vita in modo consapevole prendendo posizione difronte alle esperienze.
Alla Scuola delle abilità bambini e ragazzi imparano come fare e scoprono le loro vere motivazioni: perché fare, perché imparare, perché impegnarsi, perché affrontare una sfida. Essere motivati, precisi, positivi, tenaci e collaborativi sono qualità che possono essere imparate e sviluppate.
Il fine è chiaro e semplice: permettere al ragazzo di conquistare una personalità completa, insegnargli a esprimere se stesso e ottenere risultati nella sua vita in modo corretto. In poche parole: diventare una bella persona!

COME FUNZIONA LA SCUOLA DELLE ABILITÀ?

La giornata della Scuola delle abilità ha un programma ben equilibrato.
Il tempo della lezione serve per capire le abilità personali: come sono fatte, come funzionano, quali risultati producono, quali problemi prevengono.
Gli esercizi di attenzione e di comunicazione servono per allenare le abilità, per prendere una posizione personale, per maturare una scelta e prendere una decisione di crescita. Una cura speciale è riservata anche al corpo, alla salute e alle buone abitudini, perciò alcuni esercizi sono dedicati in modo specifico al benessere.
I laboratori sono un tempo dedicato a sperimentare, applicare e divertirsi con le abilità. Il programma dei laboratori è veramente ricco: le nostre canzoni, il cartellone, il teatro, la manualità, le interviste, la produzione video, la fotografia, il disegno, il volontariato, la cura dell’ambiente… e tanti altri!
Il viaggio prosegue con la formulazione del proprio progetto personale per applicare le abilità nella vita quotidiana per uno scopo utile. Per completare l’esperienza, abbiamo anche il progetto della squadra: come applichiamo le abilità insieme!
La somma di tutti gli ingredienti produce un grande effetto: Funziona!
Alla conclusione dell’incontro saggio finale i ragazzi presentano ai genitori e agli amici che cosa hanno compreso, scoperto e conquistato.

Metodo di lavoro
= studio + alleno + prendo posizione + creo il mio progetto + ottengo risultati + faccio passi di crescita!

PROGRAMMA
Il programma annuale prevede 4 incontri nei fine settimana e il campus estivo di 7 giorni. In ogni incontro vengono studiati temi specifici con lezioni teorico-pratiche seguiti da esercizi, laboratori e il saggio finale!

QUALI ABILITÀ PERSONALI ESPLORIAMO?

Le Abilità Personali sono conoscenze e strategie operative che consentono a ogni persona di esprimersi in modo positivo e raggiungere le mete alle quali aspira.

Diamo ampio spazio alle Abilità di Relazione: stare bene con gli altri, comunicare e ottenere la piena comprensione, collaborare in sinergia, dare e ricevere, mantenere gli accordi, essere felici insieme e tante altre!

Le Abilità per Ottenere Risultati insegnano come riuscire: come realizzare le proprie intenzioni usando un approccio corretto. Per ottenere dei veri risultati, abbiamo bisogno di partire da vere motivazioni e questo è un campo di ricerca veramente interessante. Il successo in questo ambito regala il privilegio di poter crescere con i risultati!

Le Abilità per Conquistare l’Autonomia permettono agli adolescenti, genitori e insegnanti di continuare a collaborare anche negli anni delle grandi trasformazioni e delle intense turbolenze. Diventa così possibile scoprire l’autonomia come una conquista da compiere insieme, ragazzi ed educatori, con amicizia.

Le Abilità Personali che esploriamo sono tante e tutte importanti, come per esempio dare attenzione, l’identità dello studente, imparare ad assumere una posizione personale, correggere gli errori, programmare il tempo, aiutare gli altri, esprimere le emozioni, il sì e il no, il rapporto con il limite, l’abilità di decidere, la creatività, il miglioramento e tante altre.

LA BELLEZZA DELL’INDIVIDUO CONSAPEVOLE

Crescere include una meta straordinaria: divenire consapevoli.
Divenire consapevoli significa esserci, essere presenti, sentire il proprio valore.
Divenire consapevoli significa conoscere se stessi: so chi sono, so cosa è importante per me. Significa anche sapere di sapere: io so di osservare, so di agire, so di ricevere…
La consapevolezza è una qualità umana che conferisce unicità, dignità, libertà di scelta e porta un dono inestimabile: dare significato e valore a sé, agli altri e all’esistenza.
La consapevolezza è anche attenzione da dedicare alle diverse esperienze con l’ambizione di renderle migliori. È cura, è stima, è gentilezza. È proprio quell’ingrediente di cui abbiamo bisogno per stare bene e vivere con pienezza.

PROTAGONISTI DEL MIGLIORAMENTO

L’innovazione per la Qualità dell’Educazione

Il mondo dell’educazione ha maturato negli anni grandi conquiste: l’istruzione scolastica, l’alfabetizzazione diffusa, l’abbandono della ferita fisica quale atto educativo, l’aggiornamento della didattica, l’introduzione di nuove tecnologie, il riconoscimento del valore della conoscenza, una crescente attenzione ai bisogni e allo sviluppo della personalità.
La Scuola delle Abilità si inserisce nel processo di miglioramento con una ricerca precisa e di comprovata efficacia e porta un’innovazione: sviluppare le abilità personali.
Le abilità personali sono gli strumenti per dare vita a una nuova alleanza nell’educazione, una collaborazione reciprocamente utile e piacevole tra chi impara e chi insegna.
In base ai risultati ottenuti nell’arco di 30 anni di lavoro sul campo la Scuola delle Abilità è attualmente una delle migliori proposte innovative per realizzare i miglioramenti di cui si avverte un forte bisogno. È un progetto educativo che merita di essere diffuso perché con azioni semplici e accessibili a tutti può promuovere i principali ostacoli al benessere a scuola e in famiglia ottenendo al contempo progressi significativi.
Il suo contributo è importantissimo perché contribuisce al raggiungimento dei risultati desiderati e al contempo aiuta a risolvere e prevenire i problemi. Attualmente sono presenti numerose difficoltà come il bullismo, l’assenza di collaborazione, la demotivazione allo studio, le carenze nel rendimento, la dispersione scolastica, l’abuso di alcool, fumo e sostanze. Per risolvere e prevenire i problemi proponiamo un cambiamento di approccio: sviluppare le abilità della persona per essere efficaci e avere esperienze positive.

Le potenzialità della Scuola delle Abilità:
creare relazioni di alta qualità a scuola e in famiglia
sostenere la formazione dell’identità dello studente basata sulla motivazione a imparare
contribuire allo sviluppo della personalità con conoscenze ed esperienze positive dal punto di vista umano
risolvere i problemi attuali e prevenirli
instaurare un’efficace collaborazione scuola-famiglia fondata su azioni educative condivise

UNA PROPOSTA PER GLI INSEGNANTI

Lo sviluppo delle abilità personali, o soft skills, è una direzione valoriale presente nelle raccomandazioni delle più importanti istituzioni nazionali e internazionali che si occupano di educazione.
Il MIUR indica agli insegnati di “lavorare sulle competenze trasversali intendendo abilità di carattere generale, a largo spettro, relative ai processi di pensiero e cognizione, alle modalità di comportamento nei contesti sociali e di lavoro, alle capacità di riflettere e di usare strategie di apprendimento e di auto-correzione della condotta.”
Lo sviluppo delle abilità personali è indispensabile perché permette di interagire nella vita in modo costruttivo, ma rappresenta anche un aiuto basilare per sostenere e valorizzare ogni altra forma di apprendimento.
Ci sono diversi modi per guidare un alunno a ottenere un risultato, ma solo la vera motivazione e l’uso consapevole delle proprie abilità riempie questi risultati di un profondo significato e fa maturare il desiderio di imparare e migliorare ulteriormente.
È possibile attivare nella propria scuola un ciclo di lezioni della Scuola delle abilità da esplorare con la propria classe. Sarà un’esperienza arricchente, un punto di svolta nella motivazione all’apprendimento e un contributo per creare un clima positivo in classe.
Il Centro Studi Podresca attiva ogni anno scolastico il corso di aggiornamento “L’arte di educare” Riconosciuto dal MIUR.
Le scuole possono richiedere e attivare il progetto “Costruire Relazioni” che include le lezioni di sviluppo delle abilità personali per gli alunni e il corso di studio per genitori e insegnanti “L’arte di educare”.

DOMANDE FREQUENTI 

Come iscriversi alla Scuola delle abilità?

Contattate la nostra segreteria, richiedete il programma annuale e un colloquio con il docente.

Potrete ricevere tutte le informazioni necessarie e scegliere la data e il corso a cui partecipare. Si consiglia di frequentare un corso come esperienza di reciproca conoscenza e in seguito si potrà valutare l’iscrizione annuale.

Per sapere di più

Il metodo di lavoro è descritto nel libro di Silvano Brunelli “Le abilità personali nell’educazione”.

I genitori sono invitati a cimentarsi con “L’arte di educare”: frequentando il corso di dieci lezioni, leggendo i libri, seguendo il video-corso.

Borsa di studio
Chi desidera può sostenere la “Scuola delle abilità” donando una borsa di studio per gli studenti meritevoli. Il team di docenti sceglie alcuni alunni da premiare e sostenere per favorire il loro percorso di crescita.

RAGAZZE E RAGAZZI: C’È UNA LETTERA PER VOI!

Ti sei mai chiesto quale sia la tua strada? Senti il bisogno di rendere più tua la vita che stai vivendo, di imparare a guidarla per far sì che ti esprima completamente?
La Scuola delle Abilità è l’occasione che stavi aspettando! Si tratta di un corso in cui vengono insegnate le abilità personali: come aumentare la propria forza di volontà, come relazionarsi con gli altri per creare amicizie stabili e sincere, come superare ogni difficoltà trasformandola in un progetto!
Questo percorso è formato da più incontri, ognuno dei quali approfondisce un argomento diverso: ottenere risultati, progettare e ordinare la propria vita, esprimersi, emergere, collaborare produttivamente e tanti altri. Conoscendo di più te stesso, avrai la possibilità di scoprire cosa vuoi veramente, cosa ti rende felice!
Come costruire relazioni vere e profonde? Come poter dare e ricevere la comprensione di cui ognuno ha bisogno? Come trasformare la propria vita in modo da esserne davvero fieri e soddisfatti? È ciò che si impara alla Scuola delle Abilità, dove potrai incontrare persone con la tua stessa curiosità. Quando ognuno si mette in gioco e si apre esprimendo la verità di sé, si crea un’intesa di gruppo davvero speciale: condividere le proprie esperienze ed emozioni è di inestimabile valore!
Un’inedita opportunità: sei pronto a tuffarti?
Valentina, Stella e Miriam

OPPORTUNITÀ DI VOLONTARIATO!

Se sei un socio del Centro Studi Podresca e vuoi sostenere attivamente i bambini e i ragazzi nella loro crescita, diventare assistente della Scuola delle Abilità è la tua grande opportunità.
Se sei un volontario di altre Associazioni e vuoi metterti alla prova nel dare te stesso in un contesto dove bambini e ragazzi sono al centro, allora anche per te la Scuola delle Abilità è il posto giusto per prenderti cura di loro con amore e incoraggiarli nella scoperta di se stessi.
Essere volontario in questo progetto significa mettersi in gioco per un fine davvero prezioso: accompagnare i giovani partecipanti alla conquista di se stessi e delle proprie abilità!
Gli ingredienti da portare con te in questa avventura sono: entusiasmo, gioia di donare, curiosità nell’ascoltare e tanta, tanta energia! Il tuo contributo farà davvero la differenza, perché si creeranno relazioni vere e profonde, perché darai un aiuto essenziale nelle numerose attività che realizzeremo insieme, collaborando in squadra.

Rimarrai meravigliato nell’accorgerti di quanto riceverai da questa esperienza. I sorrisi dei bambini e dei ragazzi, la loro libertà di essere e la verità nel mostrarsi, i sentimenti puri che emergono dall’amicizia e dalle condivisioni, ti faranno sentire una meravigliosa ricchezza che nasce dal piacere di donare.

CARI GENITORI: COLLABORIAMO PER IL MIGLIORAMENTO

Nella relazione tra genitore e figlio ci sono momenti importanti che sanciscono dei salti di crescita per entrambi, come i primi passi, lo svezzamento, il primo giorno di scuola e tanti altri. L’ingresso in un ambiente relazionale più ampio come la scuola è una tappa fondamentale e, come ogni nuovo step, necessita di ulteriori competenze.
Ecco che la Scuola delle Abilità, progetto innovativo che insegna le abilità umane e che mette al centro la persona in quanto individuo consapevole, diventa, insieme alla famiglia e alla scuola, partner fondamentale e indispensabile per accompagnare il bambino nel suo percorso evolutivo sino alla maturità.
La sinergia tra la Scuola delle abilità, la famiglia e la scuola, questo abbraccio virtuale intorno al bambino che cresce in modo equilibrato e sereno, è quel contesto di sostegno che gli permette di sviluppare il proprio potenziale umano per diventare una persona solare e capace.
Durante le lezioni il bambino comprende il funzionamento delle abilità e subito le applica in laboratori creativi, le utilizza insieme ai suoi compagni, all’insegnante, agli assistenti che lo supportano; individua poi un proprio progetto per migliorare un aspetto della sua vita a scuola, in famiglia e con gli amici. L’esperienza del corso prosegue con i progetti da realizzare a casa applicando le abilità imparate.
Tutto l’ambiente è intriso di grande cura e rispetto, si instaurano belle relazioni tra i compagni e tra le famiglie: delle autentiche amicizie nella vita, una vera rete di sostegno!
Alla Scuola delle abilità non cresce solo il bambino, ma cresce tutta la famiglia: migliorano le relazioni, aumenta la collaborazione, si ottengono risultati di valore, migliora il rapporto con lo studio e così la qualità della vita. I genitori sono invitati a compiere il percorso parallelo “L’arte di educare” per creare una piena sinergia.
Irene, Giulio e gli insegnanti della Scuola delle Abilità

“Sono felice perché sento che ho belle relazioni”. Vittoria

“La figlia più piccola si stava arrabbiando perché non riusciva a fare una cosa e la sorella le si è avvicinata dicendole: Non arrabbiarti, accetta che non ci riesci e riprova”.

Elena

“Alla Scuola delle abilità le persone crescono veramente!! C’è tanta cura per l’individuo, amore, amicizia, conoscenza, divertimento, collaborazione e vere relazioni”. Susanna

CORSI DI STUDIO

Conoscere se stessi: sapere chi sono io e cosa voglio veramente nella mia vita

Bambini e ragazzi 6-18 anni esplorano le abilità personali

interagire con successo nelle esperienze quotidiane

Come viviamo il tempo? Presente, passato e futuro: cogliere tutte le potenzialità

Nuove conoscenze e strumenti per la qualità dell'educazione

Formazione innovativa in azienda, abilità personali nel lavoro

BLOG

La bellezza del tempo

La bellezza del tempo

Il tempo conferisce alle persone, agli oggetti e alle esperienze una qualità estetica.
Tutto si colora di bello o di brutto a seconda delle aspettative temporali soddisfatte o tradite.
Vedere un neonato allattare al seno della madre intenerisce e l’immagine è talmente gravida di archetipi e significati che veicola un alto livello di estetica e di emozione

Il giusto tempo per la giusta esperienza

Il giusto tempo per la giusta esperienza

Il tempo svolge una funzione regolatrice di natura etica, e valoriale. Il modo in cui le esperienze sono inserite nella linea temporale incide sulla loro natura e qualità. Il tempo conferisce una dimensione etica: il giusto tempo è indispensabile per una giusta esperienza.

Il tempo del cambiamento

Il tempo del cambiamento

Nell’incedere della vita personale e sociale ci sono elementi strutturali che danno stabilità e c’è il cambiamento. Ci sono varie misure di cambiamento, da quello più piccolo a quello di media entità sino a trasformazioni profonde e radicali.